Per Android cambio di vertice e di prospettiva

marzo 15, 2013


La Repubblica
Per Android cambio di vertice e di prospettiva
Punto Informatico
Per Android cambio di vertice e di prospettiva Roma – La notizia, improvvisa, arriva direttamente dal CEO di Google Larry Page: Andy Rubin lascia il suo compito di responsabile del progetto Android, scrive Page sul blog aziendale, e al suo posto arriva
Si è dimesso il capo di AndroidLa Repubblica
Andy Rubin: ecco perchè ho lasciato AndroidHDblog (Blog)
Andy Rubin lascia Android, ma non GoogleNotebook Italia
Mondo Informazione –Gizmodo Italia –DaringToDo: Quotidiano di Arte, Informazione Culturale e
tutte le notizie (60) »
Android: Andy Rubin lascia il team di sviluppo
oneBlog (Blog)
Con 750 milioni di device attivati, il progetto Android può dirsi essere giunto ad un fulgido traguardo. È con questi numeri stratosferici che Andy Rubin, storico membro alla guida del team di sviluppo di Android, ha lasciato la squadra per dedicarsi


Zeus News
Google, il creatore di Android abbandona
Zeus News
Android, il sistema operativo per smartphone ideato in seno a Google, è un successo: attualmente lo montano 750 milioni di dispositivi ed entro la fine dell’anno si prevede che raggiunga il miliardo. Tuttavia il suo creatore, Andy Rubin, ha deciso di

News Google, I/O sold-out, Reader chiude e se ne va Rubin

  Gran fermento nelle ultime ore in casa Android e Google, che poi abitano allo stesso indirizzo. Ottime notizie sul fronte Google I/O che si terrà il prossimo mese di maggio e i cui biglietti sono stati polverizzati in meno di un’ora. Il sistema operativo mobile più diffuso del mondo suscita un’enorme curiosità e conoscere

Le News sul mondo Android che vi siete persi nell’ultima settimana (dagli altri blog HD)

Il mondo Android è sempre più ricco di notizie. Le principali, le più curiose e quelle ritenute interessanti vengono pubblicate in questo blog con decine di articoli giornalieri ma, spesso, alcune notizie vengono inserite in altri blog perchè più attinenti ad altri mondi  nonostante Android sia uno dei protagonisti . Nell’ultima settimana sono state tante le news che hanno visto al…

Conclave 2.0 : le apps, i siti, le iniziative social

Gli ultimi giorni di Pontificato di Benedetto XVI sono stati accompagnati da una conversazione molto attiva sui social networks.  L’opinone popolare ha avuto in internet un luogo privilegiato di espressione. E’ bastato avere un profilo Facebook o un account Twitter o un blog per esprimersi, commentare, dire qualcosa. Dario


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*