WhatsApp e la foto profilo: i rischi per gli utenti si moltiplicano